La Paradeta, Passeig de Gràcia (Barcellona)

[:it]

Se la Paradeta al Born mi aveva stregato, quella al Passeig de Gràcia mi ha dato il colpo di “grazia”, appunto.

Si trova in una traversa del Pesseig de Gràcia, forse la via più chic della città.

Dopo l’inevitabile fila (30-60 minuti) si entra e ci si trova davanti a tutto ciò di cui in pratica è ricco il mare: cozze, vongole, cannolicchi (“navajas”), tonno, calamari, gamberoni, gamberi, aragoste, granchi, polpi, polipetti, calamaretti, cicinielli, etc.etc

Si sceglie cosa mangiare, poi si va al bar per ordinare acqua, vino o birra e si paga, ricevendo un “numero”.

Poi ci si siede al primo tavolo libero e si aspetta impazienti che dalla cucina venga chiamato il proprio numero.

Che non tarderà ad arrivare; ad ogni chiamata si va a ritirare il proprio piatto, dato che non esistono camerieri e questo rende la Paradeta unica, soprattutto nel conto.

Abbiamo mangiato:

crema di aragosta

ostriche

navajas e gamberoni alla brace

calamaretti fritti

polipetti alla brace

polpo alla “gallega

insalata

e bevuto due birre grandi San Miguel alla spina

Prezzi, come anticipato, bassi.

Dimenticavo: la sala, con il bianco e azzurro dominanti, è molto grande ed è completamente inodore, e la cosa è quasi stupefacente.

Un’esperienza da fare una volta nella vita.

[:en]

If the Paradeta al Born had bewitched me, the one on Passeig de Gracia gave me the coup de grace.

It is in a Passeig de Gracia cross stree, maybe the citie’s chicest street.

After the unavoidable line (30-60 minutes) you enter and find in front of you all that the sea is reach about: clams, mussels, tuna, squids, shrimps, lobsters, octopus, crabs etc.

You choose what to eat, then you to the bar to order the water, wine, or beer and you pay receiving a number.

Then you can seat at the first available table and wait impatient for your number to be called.

That won’t arrive late; on every call you go to take your dish, since there are no waiters and this make the Paradeta one of a kind, especially for the bill.

We had:

lobster cream

oysters

navajas and grilled shrimps

fried squids

grilled octopus

gallega” octopus

salad

and drank two big draft San Miguel beers.

Prices, as I said before low

I was about to forget: the room with dominant white and blue, is very big and completely not smellling, that is amazing.

An experience to be done once in the life.

[:]

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *