La Paradeta Passeig de Gràcia, Barcelona, cannolicchi e gamberoni

La Paradeta, Passeig de Gràcia (Barcellona)

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

Se la Paradeta al Born mi aveva stregato, quella al Passeig de Gràcia mi ha dato il colpo di “grazia”, appunto.

Si trova in una traversa del Pesseig de Gràcia, forse la via più chic della città.

Dopo l’inevitabile fila (30-60 minuti) si entra e ci si trova davanti a tutto ciò di cui in pratica è ricco il mare: cozze, vongole, cannolicchi (“navajas”), tonno, calamari, gamberoni, gamberi, aragoste, granchi, polpi, polipetti, calamaretti, cicinielli, etc.etc

Si sceglie cosa mangiare, poi si va al bar per ordinare acqua, vino o birra e si paga, ricevendo un “numero”.

Poi ci si siede al primo tavolo libero e si aspetta impazienti che dalla cucina venga chiamato il proprio numero.

Che non tarderà ad arrivare; ad ogni chiamata si va a ritirare il proprio piatto, dato che non esistono camerieri e questo rende la Paradeta unica, soprattutto nel conto.

Abbiamo mangiato:

crema di aragosta

ostriche

navajas e gamberoni alla brace

calamaretti fritti

polipetti alla brace

polpo alla “gallega

insalata

e bevuto due birre grandi San Miguel alla spina

Prezzi, come anticipato, bassi.

Dimenticavo: la sala, con il bianco e azzurro dominanti, è molto grande ed è completamente inodore, e la cosa è quasi stupefacente.

Un’esperienza da fare una volta nella vita.

Lascia un commento