La Fontelina, Capri

Uno stabilimento meraviglioso che è anche un sublime ristorante in una delle isole più belle al Mondo inevitabilmente è quasi inaccessibile e non tanto per la difficoltà nel raggiungerlo ma soprattutto per i prezzi e per il fatto che è sempre pieno. Occorre prenotare con congruo anticipo.

Torniamo alle difficoltà nel raggiungere “la Fontelina”. Ci si arriva o scendendo la ripida discesa di 200-300 metri che dalla fine di Via Tragara porta giù oppure via barchino da Marina Piccola. Consiglio di andare all’andata a piedi e al ritorno via mare.

La struttura è, come detto, stupenda, incastonata nelle rocce con vista sui Faraglioni e su Marina Piccola.

Il mare, essendo profondo e aperto, è bellissimo, molto pulito.

Essendo esclusivo (e caro) la politica della Fontelina è di tenere a una certa distanza i lettini in modo da lasciare comodità e privacy agli ospiti.

Al ristorante, si diceva, si mangia bene, chiaramente cucina di mare.

Abbiamo preso:

Linguine alla “Fontelina”, con una grandissima varietà di frutti di mare.

Poi frittura di calamarelle.

Infine come desserts, un dolce ai pinoli e un cannolo scomposto.

Da bere rigorosamente vino bianco con le percoche.

Istituzione.

 

1 Comment

  • Andykaufmantony Posted 22 agosto 2018 18:32

    Gabriele romano, thanks so much for the post.Really thank you! Keep writing.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *