Baia di Cartaromana vista dalla terraferma, Ischia

Cartaromana, Ischia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (2 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

La baia di Cartaromana e’, a mio parere, il punto più bello di Ischia, insieme forse al borgo di Sant’Angelo, ma rispetto a quest’ultimo è meno turistica (e non si capisce il motivo; forse la – comunque relativa – difficoltà nell’arrivarci).

La sua bellezza può essere ammirata sia dalla terra che meglio ancora dal mare in barca o noleggiando una canoa; partendo dallo stabilimento “Coco’ Mare” ed andando a destra si trovano in ordine l’Hotel “Giardino Eden, lo stabilimento – ristorante “Gardenia, l’Hotel “I Delfini“, il ristorante “dei Pirati” e l’Hotel – ristorante “da Maria“.

Punti cardine sono gli “Scogli di Sant’Anna” ed il Castello Aragonese, perle uniche nel Golfo di Napoli.

La vista che si ammira dallo splendido Castello e’ da non perdere; si consiglia, peraltro, di cenare o almeno di fare l’aperitivo nella terrazza de “Il Monastero“: si ammirerà uno spettacolare tramonto.

Per chi vuole godersi la bellezza degli “Scogli di Sant’Anna” e dell’intera baia nulla di meglio che partecipare alla festa di Sant’Anna (26 luglio).

  • Dove dormire: “Giardino Eden” o in uno degli appartamenti del “Gardenia
  • Dove mangiare: al “Giardino Eden“, a “Il Monastero” o da Cocò, questi ultimi due in effetti a Ischia Ponte ma facilmente raggiungibili col barchino
  • Escursione: Castello Aragonese
  • Cose da fare: noleggiare una canoa e pagaiare per tutta la baia
  • Stabilimento balneare per famiglie: Gardenia

Lascia un commento