Costiera Amalfitana

Costiera Amalfitana

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 voti, media: 4,67 su 5)
Loading...

Della Costiera Amalfitana (dichiarata patrimonio dell’Umanità’ dall’Unesco) in teoria non ci sarebbe nemmeno bisogno di parlare; basta nominarla e si inizia a sognare: in ordine, Positano, Praiano, Furore, Conca dei Marini, Amalfi, Atrani, Ravello, Minori, Maiori, Erchie, Cetara ed infine Vietri. Luoghi magici, per i quali star e miliardari americani son disposti a fare follie, dal pagare milioni di euro piccole case al pagare migliaia di euro il soggiorno di una notte in uno dei tanti favolosi hotel della zona.
Positano e’, forse insieme a Ravello, la perla della zona; perdersi nei suoi vicoli caratteristici e pieni di deliziose boutique, passare una giornata di mare alla spiaggia di Fornillo (dove si tiene una importante sagra a fine estate), mangiare un arancino alla Buca Di Bacco,  cenare da Chez Black, andare al Music On The Rocks e chiudere la giornata mangiando un dolce al Bar La Zagara non ha veramente prezzo. Bella anche la spiaggia grande anche se affollata ed incandescente ad Agosto. Tanti gli hotel di alto livello, dal famosissimo San Pietro al Sirenuse dal Palazzo Murat alla menzionata Buca di Bacco, tutti molto cari peraltro. Ovviamente attenzione ai “pacchi turistici” sempre in agguato, e per evitarli sarebbe preferibile andare fuori stagione (maggio-giugno o settembre).
Subito dopo la vip Positano c’è la “semplice” ed umile Praiano, veramente straordinaria per chi vuole relax e tranquillità. Per dormire si segnalano l’Hotel Pellegrino e Casa Angelina mentre per mangiare c’è l’imbarazzo della scelta (Tramonto D’Oro, Il Pirata, da Armandino e Alfonso a Mare).
Meraviglioso il tramonto al Bar del Sole così come una serata alla storica Africana.
Per andare a mare, nonostante la lunga discesa, si consiglia assolutamente il One Fire Beach, dove si può anche cenare (molto bene); a rendere piacevole la giornata di mare ci penserà anche lo staff del lido, veramente cordiale, in gamba e simpatico.
Splendida Conca dei Marini dove peraltro si trova uno degli hotel più belli della zona, il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa, veramente spettacolare e assolutamente da visitare per chi non si può permettere gli altissimi prezzi del soggiorno. Bellissimo anche il Saraceno Grand Hotel che ha – a differenza del Santa Rosa – una (bellissima) spiaggia privata. Impagabile un pranzo allo Zefiro o una cena alla Tonnarella (da non perdere i tubetti con i totani). Si consiglia per fare una giornata di mare di altissimo livello di affittarsi uno de tipici gozzi della zona.
Amalfi, storica Repubblica marinara, ha una spiaggia molto grande. Bellissimo il Duomo di Sant’Andrea Apostolo e da non perdere la zuppa di pesce da Gemma. Meraviglioso e super romantico un soggiorno all’Hotel Santa Caterina.
Ravello e’ l’altra perla della costiera, nonostante non sia sul mare; si trova infatti oltre i 300 metri sopra il livello del mare. Famosissime e splendide le storiche Villa Cimbrone e Villa Rufolo. A Ravello si trova l’incredibile Auditorium Oscar Niemeyer da dove si ascolta musica (per lo più classica) godendo di un panorama unico al mondo; infine, molto bello il Duomo. Per dormire si consiglia l’Hotel Villa San Michele, uno dei pochi in costiera con discesa a mare privata. Per ulteriori dritte v. www.ravello.com.
Atrani e’ il comune più piccolo d’Italia e questo fa capire che si tratta di un piccolo gioiello; purtroppo, ha avuto una recente (nel 2010) violentissima inondazione che ha causato rilevanti danni rendendone impossibile l’accesso per un lungo periodo. Molto bello l’Hotel Palazzo Ferraioli e interessante anche la spiaggia, ma assolutamente da evitare sia nei week-end e nel mese di agosto.
A Minori da non perdere un intervallo dolciario alla pasticceria Sal De Riso.
Straordinario un bagno fuori stagione nella splendida spiaggia di Erchie dove per pranzo si può anche mangiare una notevole zuppa di pesce in una delle varie trattorie del luogo.
Per gli amanti della natura (e dell’avventura…) da non perdere il Sentiero degli Dei (quello “Alto” va da Santa Maria di Castello a Bomerano e quello “basso” – meno faticoso – va da Bomerano a Nocelle).

Questo, infine, un percorso che si consiglia, da Positano ad Erchie, 32 km spettacolari (circa 1 ora di auto).

Comments (5)

  1. Ciao Gabriele,

    E’ sempre un emozione speciale la Costiera Amalfitana e in primis lo è Positano, una meta senza alcun dubbio di caratura internazionale.
    Lo scorso weekend ci sono tornato a distanza di qualche anno e ho scoperto una struttura davvero interessante.
    Parlo del B&b “Holiday House Gilda” sito in località Arienzo a 2 Km da Positano.
    Beh che dire….la location è pazzesca, si gode di un panorama a picco sul mare e sullo sfondo la magica cartolina di Positano.
    I prezzi sono modici, il personale è molto accogliente e la colazione è molto variegata e abbondante.
    Attenzione però la disponibilità è sempre relativa, nei periodi di alta stagione va prenotato con largo anticipo!!!

    Saluti
    Marco

  2. Ciao Gabriele,

    La Costiera Amalfitana rimane una delle prime bellezze naturali del bel paese Italia, meta obbligatoria di tutti i turisti che approdano nella regione Campania da Positano a Vietri. Le foto di questa costiera ovunque mostrate lasciano a bocca aperta chiunque le veda, dovrebbe quindi essere pubblicizzata ancora di più di quanto lo sia giá. Uno dei posti di maggior attrazione e bellezza è sicuramente la Torre Normanna nei pressi di Maiori, una struttura situata su una scogliera a picco sul mare.
    La location è straordinaria: da li si ammira un panorama incredibile di giorno ma soprattutto di notte con tutta la costiera illuminata da sembrare una cartolina di una bellezza unica.
    La Torre Normanna è una struttura che è composta di una sala ricevimenti e di un ottimo ristorante con sale a terrazzamenti che affacciano direttamente verso il mare . La cucina ed il personale sono di alta qualità professionale ed, inutile dirlo, bisogna prenotare con anticipo. Cosa importante : è dotato di ampio parcheggio , particolare che in costiera conta molto.!!!

    Saluti
    Salvatore

  3. Ciao Gabriele

    Riprendendo la descrizione della Tore Normanna , al lato di questa struttura si trova una bellissima insenatura con una spiaggetta incantevole .
    Al di sopra di essa è situata una villa con un fondo di limoni a terrazzamento e parcheggio privato che affaccia sulla statale della costiera, la quale è in vendita e , si possono vedere le foto sulla pagina facebook : Villa vicedomini in costiera amalfitana.

    saluti
    Salvatore
    +393663995274

  4. Descrizione della ” Villa vicedomini in costiera amalfitana” :
    La villa ha 2 accessi dalla Strada Statale Amalfitana ( S.S. 163 ) , uno pedonale e l’altro per le autovetture ; nella prima piazzola quella a livello della strada possono parcheggiare 2 autovetture , nell’altra piazzola che si trova al di sotto della strada possono parcheggiare altre 2 autovetture . Quindi complessivamente sono disponibili 4 posti macchina e volendo anche 5 parcheggiando un altra autovettura sulla rampa . Questo è un particolare molto importante data la carenza di posti auto in tutta la Costiera Amalfitana. La villa si trova a circa 800 metri dal centro abitato che è Maiori , dispone di una discesa privata a mare con circa 100 scalini con accesso ad una spiaggetta alla quale si può accedere anche da altre 2 discese , una privata e l’altra comunale . La discesa al mare della villa è in comunione con quella del residence “La Dolce Vita” La villa si compone di 2 immobili l’uno separato dall’altro : il primo si compone di un soggiorno . 2 camere da letto , 2 bagni , cucina e ripostiglio . la cucina con bagno e ripostiglio annessi è separata dal resto dell’immobile ; ci sono 2 terrazzi entrambi con vista mare ; l’altro immobile che è situato a livello inferiore del primo si compone di 2 camere da letto , 2 bagni e cucina , 2 terrazzi entrambi con vista mare . Possiamo indicare che la villa dispone complessivamente di 11 posti letto. inoltre la villa dispone de di un piccolo sgabuzzino esterno e di un giardino con vista mare come si evince dalle foto inviate in allegato . i 2 immobili sono collegati tra loro da una scala interna al fondo . Inoltre la villa ha un ampio fondo a terrazze con circa 100 piante di limoni .

    Pagina FACEBOOK : villa vicedomini in costiera amalfitana

    saluti
    Salvatore

Lascia un commento