Zoosafari di Fasano

Bello, soprattutto ovviamente per i bimbi.

E’ un ottimo compromesso tra i safari “africani” e gli zoo italiani; nelle (circa) 2 ore che occorrono per attraversarlo si incontrano (in libertà, almeno più o meno) moltissimi tipi di animali, con quest’ordine: mufloni, daini, cervi, bufali, antilopi, leoni, tigri, orsi, elefanti, giraffe, lama, struzzi, cammelli, dromedari, etc.

Il momento più bello e educativo per i bimbi è proprio l’inizio, quando centinaia di cervi, daini e mufloni si avvicinano alle auto chiedendo cibo ed i bimbi si divertono moltissimo a darglielo; purtroppo, questo è un momento molto delicato per le carrozzerie delle auto, dato che gli animali, presi dalla foga di mangiare, si appoggiano alle portiere, sporcandole ed addirittura graffiandole. Si consiglia, pertanto, ai possessori di auto nuove o di valore di non fare lo zoosafari con le proprie “preziose” auto o almeno di evitare di dare il cibo e/o giocare con gli animali.

Terminato il percorso dello zoosafari (aperto tutti i giorni dalle 9,30 alle 15,00 da Marzo a Settembre e dalle 10,00 alle 14,00 negli altri mesi in cui però in pratica è aperto solo nei giorni festivi), si parcheggia l’auto e si entra col medesimo biglietto (€ 22 per gli adulti ed € 19,50 per i bimbi dai 4 ai 10 anni) a Fasanolandia, un parco giochi che comprende, oltre che un’infinità di giochi, anche tantissimi animali – questa volta però “non in libertà” – tra cui spicca il gorilla ed in cui eccelle lo spettacolo delle scimmie. Va detto che, per partecipare alle attrazioni di Fasanolandia, occorre pagare un biglietto a parte di € 2 per singola attrazione (oppure una tessera di € 5 con cui vedere sei attrazioni a scelta).

Da sottolineare la presenza di un polo didattico ma occorre informarsi sul sito o per telefono se aperto (ed a che ora) nel giorno in cui si decide di andare; in mancanza del polo didattico, un momento piacevole ed educativo da far vivere ai propri bimbi è di avvicinarsi (o entrare addirittura) ad un recinto dove si trovano caprette e lama per dar loro da mangiare. Attenzione al pranzo, se si decide di farlo nei paraggi, magari dopo aver fatto il safari e prima di entrare a Fasanolandia; proprio fuori il parcheggio si trova, infatti, la pizzeria – ristorante Al Burreccio che, pur essendo una struttura molto anonima (è un eufemismo), come cucina non è malissimo ma, essendo in pratica l’unica della zona, richiede tempi biblici per riuscire a mangiare; forse è preferibile mangiare qualcosa al bar all’interno di Fasanolandia vicino il lago dei grandi mammiferi o meglio ancora alla Masseria Pedali.

Innumerevoli i ristoranti di ottimo livello nella zona; si segnalano, tra i tanti, l'”Osteria del Porto” direttamente sul suggestivo porto di Savelletri e “Albachiara” nello splendido lungomare tra Savelletri e Torre di Canne.

Riguardo il pernottamento, ovviamente lo stesso si rende necessario per chi non vive in Puglia; in zona sono molte le tenute e masserie dove alloggiare, adatte ad ogni esigenza; tra le tante, Masseria Tutosa, Masseria Cervarolo, Sanvelletri Guest House, Masseria Antica Aia, Relais Masseria Villa Cenci.

Bellissima la Masseria Relais del Cardinale, un “5 stelle lusso” che ogni tanto (v. sito) fa offerte interessanti.

Deludente, invece, la sopravvalutata Tenuta Monacelle ed è un vero peccato vista la bellezza del posto.

5 Comments

  • Buddy Garney Posted 17 maggio 2014 18:06

    We are a group of volunteers and opening a new scheme in our community. Your web site provided us with valuable information to work on. You’ve done a formidable job and our entire community will be thankful to you.

    • Gabriele Romano Posted 18 maggio 2014 12:49

      Thank you for your beatiful comment. Tell me about your community

  • her latest blog Posted 3 dicembre 2014 1:18

    I just want to mention I am newbie to blogging and absolutely enjoyed you’re web page. Probably I’m want to bookmark your blog post . You surely come with perfect writings. Kudos for sharing with us your web-site.

  • Pingback: URL
  • Derick Stana Posted 26 maggio 2018 0:24

    I really can’t believe how great this site is. Keep up the good work. I’m going to tell all my friends about this place.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *