Firenze

Due importanti banalità per essere chiari da subito:

1) Firenze è bellissima.

2) Firenze è spaventosamente sommersa da turisti; flotte intere che occupano come se fossero un unico corpo indistinto intere strade e che si aggirano per la città con telefonini, bastoni da selfie, iPad, etc. Gioie e dolori del turismo di massa.

Continuando nelle banalità, tanti i luoghi da vedere; li citerò a caso:

la Cattedrale di Santa Maria del Fiore (il c.d. “Duomo“)

Palazzo Vecchio con il suo David 

l’adiacente Galleria degli Uffizi

Piazza della Repubblica, dove si trova il bar – pasticceria Gilli

Palazzo Strozzi

la Basilica di Santa Croce

Piazza della Signoria, dove si trova una delle pasticcerie migliori di Firenze: Rivoire

Ponte Vecchio

e altri luoghi magici ancora.

imperdibili, folla a parte.

Un paio di consigli su hotel e ristoranti:

1) Hotel Home: leggermente fuori dal centro storico ma meglio visto che si sta tranquilli. Splendida terrazza da dove ammirare tutta la citta

2) la Cantinetta delle Terme: Menù di pesce e di carne con ovviamente una ottima bistecca fiorentina. Location molto carina e in una via tranquilla del centro storico

3) Antico Ristoro di Cambi: Sulla sponda meno famosa, nel quartiere di San Frediano. Ottima cucina toscana. A 900 metri dalla Stazione di Santa Maria Novella.

 

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *