Cortona

In primavera la Toscana (insieme forse all’Umbria) è una delle regioni più affascinanti d’Italia; straordinaria è l’esplosione di colori e di odori nella rigogliosa natura. Bellissima in particolare la Bassa Toscana.

Passare la pasqua a Cortona acquista un significato ancora maggiore essendo la zona una roccaforte “francescana”; dovunque si sente lo spirito di San Francesco e non solo nella sua amata Assisi. Da non perdere, a tal proposito, una visita alle Celle di Cortona.

Molto sentita da tutto il paese è la funzione della veglia pasquale nella Cattedrale (o “Duomo”) di Cortona.

Madonna del pianto, Duomo di Cortona 

Ovviamente Cortona è meravigliosa sempre e non solo a pasqua; Cortona, infatti, è uno dei borghi più belli d’italia, nonché città natale del grande Jovanotti, il cui padre vi ha un famoso negozio di antiquariato.

Come un pò tutta la Toscana, Cortona è il posto perfetto per rigenerarsi nello spirito e non solo; altro importante motivo per recarsi in questa perla è…”il cibo”; tanti i ristoranti e le trattorie di alto livello, eccezionali i vini e la carne.

Riguardo al pernottamento, o si dorme all’interno delle mura o per chi vuole un contatto maggiore con la natura si consiglia di affittare una delle splendide caratteristiche ville subito fuori le mura.

Assolutamente da visitare, come detto, sia l’Eremo Francescano “Le Celle” sia la stupenda chiesa di Santa Maria Nuova (a forma circolare) che si trova subito fuori le mura.

Utile per conoscere eventi e news è la consultazione del sito del Comune di Cortona.

Infine, da Cortona si possono fare straordinarie escursioni nei Comuni vicini, da non perdere Pienza, Montepulciano ma anche Montalcino e la stessa Arezzo, così come imprescindibili per gli amanti dello shopping i vari outlet presenti in zona; tra questi si consiglia l’outlet di Cantarelli.

Posizione Cortona

  • Trattoria a conduzione familiare: Trattoria Etrusca

 

 

 

 

 

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *