Hotel de Paris, Monte-Carlo

Hotel de Paris, Monte-Carlo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00 su 5)
Loading...

Hotel de ParisStupendo, senza mezzi termini.

Tutto.

Sin da fuori si intuisce cosa è l’Hotel de Paris; vi sono infatti parcheggiate perennemente decine di auto di super lusso (Ferrari, Lamborghini, Porsche, rolls royce, etc). Bella anche la facciata esterna. 

Ma è dentro che emerge il lusso dell’Hotel de Paris; la hall, infatti, è meravigliosa.

Ma stupendo è l’intero albergo.

Le stanze: solo per descriverle occorrerebbero fiumi di parole, mi limiterò a sintetizzarne la bellezza.

La mia era una deluxe, di almeno 35-40 mq con un bagno immenso, che aveva una doccia tutta in marmo, una vasca, due lavandini e ogni genere di accessorio. Il water era in un altro vano; enorme il vano guardaroba, con accappatoi morbidissimi che peraltro cambiano durante la giornata. 

I letti: o uno enorme o due di almeno una piazza e mezzo.

Vi è un balcone con vista in parte sulla montagna che domina Montecarlo e in parte sul mare; si riesce a vedere in lontananza lo “chicchissimo” Monte-Carlo Beach di cui parlerò alla fine.

Ovviamente vi è un mega televisore, il mini bar, e la macchina per il nespresso e una macchina da tè.

Una chicca: la sera, di ritorno dall’impegnativa notte monegasca, fanno trovare ai piedi dei letti, le pantofole ben allineate e sistemate sopra un piccolo lenzuolo. Una attenzione da hotel a cinque stelle.

La colazione viene servita, oltre che ovviamente in camera, all’ottavo piano, al Grill. Panorama mozzafiato e colazione sontuosa, con ogni tipo di frutta, yogurt, marmellate, miele, cereali, succhi, la parte salata, e tanto altro. Forse la cosa più memorabile che ho vissuto all’hotel de Paris.

Ricordando che nella hall vi è anche l’American Bar, nel prezzo della camera – che spesso viene offerta ai grandi giocatori – vi è anche l’entrata alle terme che si trovano a circa 150-200 metri dall’ingresso dell’hotel e persino l’entrata al Monte-Carlo Beach,  un albergo di lusso dove è anche possibile pagare l’ingresso per passarvi la giornata; ha un mare sorprendentemente bello, ogni tipo di confort, un ristorante di alto livello, una piscina olimpionica, una piscina per bimbi e una serie infinita di gazebo tutti con le caratteristiche righe bianca e azzurra. Il Monte-Carlo Beach è collegato all’Hotel de Paris da una navetta che ogni venti minuti trasporta gli ospiti di quest’ultimo. 

Concludendo: l’Hotel de Paris è sinteticamente l’emblema del lusso di Monte-Carlo.

Lascia un commento